GAL - Isola Salento

Anteprime Bandi SSL 2014/2020

CONTRIBUTI PER AGRICOLTORI

ssl_agricoltori

INTERVENTO 19.2.1.3 – I CUSTODI DEL PATRIMONIO RURALE DEL SALENTO DI MEZZO

L’intervento prevede il sostegno allo sviluppo di realtà imprenditoriali specificamente legate alla cura e alla tutela di uno degli asset più importanti per il turismo sostenibile, quale è il paesaggio, favorendo la diversificazione delle aziende agricole verso attività extra-agricole volte alla gestione e manutenzione delle eccellenze paesaggistiche presenti sul territorio, di parchi, giardini, orti urbani e aree a verde pubblico, strettamente legate nel nostro territorio al paesaggio agrario.

Vai alla pagina dell’anteprima del bando  >>


CONTRIBUTI PER OPERATORI TURISTICI

ssl_turismoINTERVENTO 19.2.2.1 – STANZE DEL SALENTO DI MEZZO

L’intervento prevede il finanziamento a favore di microimprese e piccole imprese del turismo volto all’avvio e/o alla riqualificazione delle attività imprenditoriali del campo dell’ospitalità rurale extra alberghiera: il recupero o la ristrutturazione di immobili di proprietà da destinare a Bed and Breakfast – esclusivamente svolto in forma imprenditoriale – ovvero di affittacamere.

Vai alla pagina dell’anteprima del bando  >>


CONTRIBUTI PER COMMERCIANTI

ssl_commerciantiINTERVENTO 19.2.2.2 – BOTTEGHE DEL SALENTO DI MEZZO

L’intervento prevede il finanziamento a favore di microimprese e piccole imprese del commercio volto a favorire la commercializzazione dei prodotti locali tipici e di pregio, sia agroalimentari che artigianali – esclusivamente secondo codici ATECO riportati in apposito elenco – attraverso il recupero o la ristrutturazione di immobili di proprietà e la loro riconversione a botteghe e punti vendita.

Vai alla pagina dell’anteprima del bando  >>


CONTRIBUTI PER ARTIGIANI

ssl_artigianiINTERVENTO 19.2.2.3 – OFFICINE DEL SALENTO DI MEZZO

L’attività prevede il finanziamento a favore di micro imprese e piccole imprese dell’artigianato volto a favorire la implementazione di forme di artigianato tipico locale e di pregio, anche agroalimentare – esclusivamente secondo codici ATECO riportati in apposito elenco – basato su processi di lavorazione tradizionale e/o artistica del mondo rurale.

Vai alla pagina dell’anteprima del bando  >>


CONTRIBUTI PER RISTORATORI

ssl_ristoratoriINTERVENTO 19.2.3.4 – LOCANDE DIFFUSE ANALOGICHE DEL SALENTO DI MEZZO

Questo intervento prevede il finanziamento a favore di microimprese e piccole imprese della ristorazione con particolare attenzione alla somministrazione e degustazione di prodotti enogastronomici tipici locali secondo il principio della cucina esperienziale. La locanda analogica è immaginata come un presidio territoriale capace di raccogliere dentro di se una serie di servizi e attività legate alla promozione delle tipicità enogastronomiche locali.

Vai alla pagina dell’anteprima del bando  >>


CONTRIBUTI PER ORGANIZZATORI DI SAGRE

ssl_sagreINTERVENTO 19.2.3.1 – SAGRE RURALI ANALOGICHE DEL SALENTO DI MEZZO

Questo intervento prevededi sostenere i soggetti no profit operanti in tale settore (quali pro-loco, associazioni, etc) affinchè possano meglio porre al centro delle loro attività le tipicità enogastronomiche locali e sviluppare sul territorio del Salento di Mezzo occasioni di riqualificazione che: a) si strutturino come eventi a bassissimo impatto energetico; b) pongano al centro il patrimonio eno-elaio-gastronomico identitario del territorio attraverso un legame forte con le attività di supporto alle produzioni agricole

Vai alla pagina dell’anteprima del bando  >>


CONTRIBUTI PER RACCONTARE I PROPRI PRODOTTI/SERVIZI

ssl_storytellingINTERVENTO 19.2.4.3 – STORYTELLING DEI PRODOTTI TIPICI DEL SALENTO DI MEZZO

Questo intervento prevede la realizzazione di studi narrativi dei prodotti/servizi del comparto eno-elaio-gastronomico, artigianale, commerciale e della ricettività turistica locale, attraverso l’incremento del patrimonio di conoscenze storiche e culturali del contesto aziendale, del territorio di riferimento, delle peculiarità dei prodotti e delle loro origini.

Vai alla pagina dell’anteprima del bando  >>